Benessere del cavaliere*

l’unione tra saper fare e saper essere

(*inteso anche al genere femminile)

È la preziosa unione tra trainer specializzati che godono di pluriennale esperienza nel proprio campo o meglio:

nel Horsemanship e nello sviluppo personale assistito dal cavallo.


Nel Horsemanship sta al centro dell’attenzione il cavallo e nello Sviluppo personale assistito dal cavallo la persona.

 

Sviluppando, rispettivamente praticando entrambi gli aspetti, si rafforza il rapporto tra il cavaliere ed il cavallo, idealmente aumenta quindi la serenità ed il benessere di entrambi.

 

Cosa è il beneficio?

  • La qualità del rapporto tra cavaliere e cavallo migliora.

  • L’autenticità e la consapevolezza nell’agire accrescono.

  • Gli obiettivi col cavallo si raggiungono in sicurezza ed armonia.

  • Lo sviluppo personale è trasferibile anche in altri contesti (lavoro, famiglia);
    quindi è parificabile ad un investimento di vita.

 

A chi si indirizza?

  • Cavalieri che desiderano “imparare e rafforzare la lingua del quadrupede” per entrare più in sintonia con il cavallo.

  • Persone che praticano l’equitazione e desiderano gestire meglio le proprie paure
    (di non essere all’altezza di gestire il cavallo, di essere giudicato da altri ecc.).

  • Proprietari di un cavallo traumatizzato o in difficile gestione.

 

Vuoi sapere di più? Consulta il flyer 

IMG-20200107-WA0014.jpg